Marmellata di Mele

Le mele dell’Etna, profumate e gustose, iniziano a rovinarsi dopo esser state conservate in frigo per qualche tempo. Per ovviare a questo problema la Marmellata è un ottimo metodo: permette la conservazione a lungo termire della frutta e ce la presenta come un nuovo prodotto che può essere consumato subito, utilizzato per guarnire dolci o, perchè no, essere servita insieme al formaggio!

Immagine

Ecco le dosi e gli ingredienti:

1 Kg di mele sbucciate

3 arance

800 gr di zucchero

Procedimento

Spremete le arance e versate il succo filtrato in un recipente.

Lavate e sbucciate le mele, privatele della parte centrale e tagliatele a fettine sottili e versatele man mano dentro il recipiente contenente il succo d’arancia (questo procedimento è necessario per non far annerire le mele. Il succo di arancia può essere a piacimento sostituito con quello di limone, in quantità ridotta).

Una volta che le mele saranno pronte, versate il tutto in una pentola, aggiungere lo zucchero e cuocere a fiamma bassa, mescolando, per circa un’ora dall’inizio di ebollizione.Immagine

Una volta cotta la marmellata, con l’ausilio di un frullatore ad immersione, rendetela più omogenea frullando per pochi secondi.

Versate infine nei barattoli (sterilizzateli prima in forno), chiudeteli subito e capovolgeteli per circa 10 minuti per creare il sottovuoto.

Immagine

Annunci

Un pensiero su “Marmellata di Mele

  1. Pingback: Torta briciola con marmellata di arancia | HomeMeMade

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...