Tartufi di pandoro, cioccolato e mandorle

Che ci crediate o no, avevo ancora in casa un pandoro intatto in procinto di scadere. L’ho utilizzato per preparare questi dolcetti simili ai tartufi. Sono piaciuti sia ai grandi che ai piccoli. La preparazione non è stata molto complessa e la resa estetica è piacevole.

IMG_20140401_185227

Ingredienti:

300 gr di pandoro

50 gr di arancia candita

70 gr di mandorle infornate

80 ml di liquore al cioccolato o panna liquida

Per la copertura:

250 gr di cioccolato fondente

300 gr di granella di mandorle tostate

Preparazione:

Frullare insieme (con un mixer o con il bimby) il pandoro, le arance, le mandorle e infine unire il liquore al cioccolato per amalgamare l’impasto.

Formare una palla e lasciare riposare per circa 30 minuti in frigorifero.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e toglierlo dal fuoco.

Creare con l’impasto delle palline e passarle prima nel cioccolato fondente, con l’aiuto di due forchette, poi nella granella di mandorle tostate.

Porli in dei pirottini e conservare in frigorifero prima di servire.

IMAG1248

Annunci

4 pensieri su “Tartufi di pandoro, cioccolato e mandorle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...