Ciambelline con lo zucchero

Dolci, simpatiche, ideali per le merende dei più piccoli, da farcire con la crema o da ricoprire con la glassa di zucchero. Ecco la ricetta per la versione “base” delle ciambelle con lo zucchero.

Immagine

Ingredienti:

300 gr di farina 00 o manitoba

200 gr di patate lesse

70 gr di burro

2 uova

latte q.b.

2 cucchiai di zucchero

10 gr di lievito di birra

la buccia di 1 limone grattuggiato

2 cucchiai di limoncello

1 pizzico di sale

Preparazione:

Impastare insieme tutti gli ingredienti, a mano, con un mixer o con il bimby e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo simile a quello della pizza.

Lasciare lievitare in luogo tiepido per almeno un’ora.

Stendere l’impasto con il mattarello su un piano infarinato, per uno spessore di circa 1 cm.

Formare dei dischetti con il coppapasta (diametro ca 8 cm) con un buco centrale con un altro coppapasta più piccolo (diametro 4 cm) e lasciare nuovamente lievitare per un’ora.

Friggere in abbondante olio, avendo cura di girare continuamente.

Immagine

Poggiare sulla carta assorbente.

Immagine

 Bagnare subito nello zucchero.

Immagine

Cupcakes veloci al cacao con ganache al cioccolato bianco

I cupcakes mi divertono sempre perchè ogni volta c’è la possibilità di variare sul tema. Oggi li ho preparati con una base al cacao e decorati con una ganache al cioccolato bianco.

Immagine

Ingredienti:

Per la base:

200 gr di farina 00

50 gr di cacao amaro

140 gr di zucchero

3 uova

150 ml di latte

una bustina di lievito

Per la decorazione:

250 gr di panna

150 gr di cioccolato bianco

Preparazione:

Mescolare insieme il cacao, lo zucchero e le uova in una ciotola e montare con le fruste elettriche.

Aggiungere la farina ed il latte e continuare a lavorare.

Infine unire il lievito. Lavorare ancora qualche minuto.

Immagine

Imburrare gli stampi, versarvi il composto ed infornare a 180° per circa 15 minuti.

Immagine

Nel frattempo, preparare la ganache: montare la panna con le fruste elettriche e nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Incorporarlo poi alla panna, mescolando con un cucchiaio.

Immagine

Sfornare i cupcakes, lasciarli raffreddare.

Una volta freddi, decorarli con la ganache aiutandosi con una sac a poche.

Immagine

Biscotti colorati alla mandorla senza glutine

Pensati per questi giorni di Carnevale, i biscottini colorati senza glutine possono essere colorati incorporando ingredienti diversi o con i coloranti alimentari in gel. Si cuociono velocemente e gli ingredienti sono pochissimi.

Immagine

Ingredienti:

200 gr di zucchero a velo

200 gr di mandorle

3 albumi d’uovo

colorante in gel

Preparazione:

Tritare finemente le mandorle con un mixer o col bimby.

Mescolare lo zucchero a velo e le mandorle.

In una ciotola, a parte, montare a neve gli albumi delle uova e poi con una spatola, incorporare poco a poco mescolando le mandorle e lo zucchero.

Immagine

Dividere l’impasto in varie ciotole ed aggiungere il colorante in gel.

Versarlo una sac a poche e tagliere la punta.

Immagine

Formare dei dischetti su delle teglie foderate con carta forno ed infornare a 180° per 10 minuti.

Immagine

Castagnole di Carnevale

Dolci tipici del periodo di Carnevale, farciti con crema pasticcera, al cioccolato o con ricotta, sono divertenti da preparare e grazie alle diverse farciture, si possono guarnire in vario modo.

Immagine

Ingredienti:

300 gr di farina 00 o manitoba

200 gr di patate lesse

70 gr di burro

2 uova

latte q.b.

2 cucchiai di zucchero

10 gr di lievito di birra

la buccia di 1 limone grattuggiato

2 cucchiai di limoncello

1 pizzico di sale

Preparazione:

Impastare insieme tutti gli ingredienti, a mano, con un mixer o con il bimby e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo simile a quello della pizza.

Lasciare lievitare in luogo tiepido per almeno un’ora.

Stendere l’impasto con il mattarello su un piano infarinato, per uno spessore di circa 1 cm.

Formare dei dischetti con il coppapasta (diametro ca 3 cm) e lasciare nuovamente lievitare per un’ora.

Immagine

Friggere in abbondante olio, avendo cura di girare continuamente le castagnole.

Immagine

Infine, con una siringa, riempire con la crema che preferite.

Immagine

Torta al cioccolato e marmellata di arancia

L’ennesima variante della famosa torta briciola, questa volta con impasto al cioccolato e ripieno di marmellata d’arancia, ovviamente fatta in casa. Il procedimento è sempre piuttosto semplice e veloce. Il sapore ottimo. L’accostamento dell’arancia al cioccolato è sempre azzeccato.

Immagine

Ingredienti:

400 gr di farina 00

125 gr di burro

125 gr di zucchero

2 uova

1/2 bustina di lievito

1 bustina di vannillna

2 cucchiai di cacao amaro

2 cucchiai di farina di mandorle

250 gr di marmellata d’arancia

100 gr di gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

Lavorare insieme lo zucchero, il burro e la farina 00, quella di mandorle ed il cacao. Io utilizzo il bimby ma si può fare a mano o con qualsiasi robot da cucina.

Immagine

Aggiungere  il resto degli ingredienti e continuare a lavorare.

Ottenuto l’impasto, appallottolarlo, foderarlo con la pellicola, mettere in frigorifero e lasciare riposare per almeno mezzora.

Preparare due fogli di carta forno, mettervi dentro metà dell’impasto e appiattire con il mattarello. Mettere la base dentro la teglia e spalmarla con la marmellata.

Immagine

Ricoprire con il resto dell’impasto cercando di ottenere delle briciole e con lo gocce di cioccolata o manualmente o con uno schiacciapatate.

Infornare per 15 minuti a 200°.

A piacere, spolverare con lo zucchero a velo e tagliare.

Immagine