Pasta al forno della nonna

Preparata seguendo le direttive della nonna, la pasta al forno è uno dei piatti preferiti dei più grandi: tradizionalista e dai sapori siculi, è un classico intramontabile!

Immagine

Ingredienti:

800 gr di tortiglioni

600 gr di ragù di carne mista

2 melanzane

4 uova

300 gr di fontina

150 gr di burro

300 gr di parmigiano

Preparazione:

Dopo aver preparato il ragù, tagliato a dadini e fritto le melanzane e preparato le uova sode, cuocere la pasta e scolarla ancora poco cotta.

Passare al setaccio il ragù per separare la carne dalla salsa di pomodoro e, con questa, condire la pasta. Aggiungere il parmigiano ed il burro e mescolare.

Immagine

Iniziare adesso a disporre i vari strati della pasta.

In una teglia, cospargere il fondo con della salsa di pomodoro e del parmigiano; subito un primo strato di pasta; su di esso, versare il ragù in modo omogeneo, aiutandosi con un cucchiaio; tagliare le uova sode a spicchi e disporle in modo uniforme; adagiarvi le melanzane fritte; sopra di esse, il formaggio tagliato a fette; ricoprire con un ulteriore strato di pasta; infine aggiungere salsa e parmigiano.

Immagine

Infornare a 200° per circa 20 minnuti.

Immagine

Servire calda.

Focaccia formaggio e wurstel

Per gli amanti della pizza fatta in casa, una semplice variazione sul tema. Basta tagliarla a pezzettini per servirla insieme all’aperitivo o come piatto unico insieme alla più classica pizza.
DSC_0065k
Ingredienti:
Per l’impasto:
600 gr di farina
1 cucchiaino di sale
1/2 bustina di lievito per pane e pizza
300 ml di acqua tiepida

Per la farcitura:
4 wurstel
200 gr di formaggio

Preparazione:
Versare insieme tutti gli ingredienti dell’impasto e lavorarlo per qualche minuto.
Si può lavorare a mano o con un’impastatrice (io utilizzo il bimby).
Una volta ottenuto un impasto omogeneo, appallottolarlo e metterlo in una ciotola, conservandolo al caldo per almeno due ore.
collagek
Una volta lievitato l’impasto, stenderlo col mattarello in una teglia.
IMAG0557
Infornare a 280° per circa 15 minuti.
Appena la focaccia sarà gonfia, uscirla dal forno, tagliarla e farcirla.
A piacere potete reinfornarla.
Tagliare e servite tiepida.
DSC_0065