Insalata di fagioli bianchi, tonno e cipollina

Arriva l’estate ed in tavola, sempre più spesso, preferiamo servire piatti freddi ed insalate. Eccone una che  è ricca di proteine e carboidrati.

Immagine

Ingredienti:

500 gr di fagioli bianchi di Spagna

4 cipolline fresche

300 gr di tonno sott’olio

Preparazione:

Lavare i fagioli e cuocerli in abbondante acqua salata.

Una volta cotti, scolarli e lasciarli raffreddare in un’insalatiera.

Immagine

Pulire, lavare e tagliare sottilmente le cipolline ed unirle ai fagioli.

Scolare il tonno privandolo dell’olio e mescolarlo agli altri ingredienti.

Condire infine con olio, sale, pepe.

Immagine

 

 

Insalata fredda primavera

Piatto ricco di fibre e dai colori tipicamente primaverili, questa insalata è facile e veloce da preparare, può essere arricchita a piacere con altri ingredienti ed è un modo gustoso per assumere quei cereali che solitamente mangiamo poco.

Immagine

Ingredienti:

100 gr di riso per insalate

100 gr di orzo perlato

100 gr di farro

6 carote

200 gr di pisellini sgusciati

Preparazione:

Cuocere separatamente i vari cereali in acqua salata, scolarli e lasciarli raffreddare.

(Esistono in commercio dei mix già preparati di questi cereali, così è possibile cuocerli insieme).

Pelare e lavare le carote e grattuggiarle con una grattuggia grossa.

Cuocere i pisellini in acqua bollente, scolarli e lasciarli raffreddare.

Unire tutto in un’insalatiera e mescolare aggiungendo un filo di olio d’oliva.

Immagine

A questa versione “base”, è possibile aggiungere a piacere, uova sode o formaggio grattuggiato o del tonno, così da integrare anche le proteine ed avere un piatto unico!

 

Spiedini di polpo e insalata iceberg

Un modo gradevole per presentare un secondo di mare e renderlo così ideale da proporre anche come antipasto o per una cena finger food, grazie alla facilità con cui viene mangiato ogni spiedino.

Immagine

Ingredienti:

500 gr di polpo

1 insalata iceberg

1 mazzetto di prezzemolo

Preparazione:

Lavare e pulire il polpo. Immergerlo in acqua bollente e cuocerlo per circa mezzora (per verificare la cottura, infilzatelo con una forchetta e testatene la consistenza).

Lasciare raffreddare e poi tagliare a pezzetti. Condire con olio, sale, pepe e il prezzemolo tritato.

Immagine

Larave l’insalata e tagliarla a quadrotti sovrapponendo le foglie.

Infilare negli spiedini i pezzi di polpo e l’insalata, alternandoli.

A piacere, guarnire con salsa di soia.

Immagine