Bicchierini dolci_biscotti yogurt e marmellata

Avete ospiti e volete offrire qualcosa di dolce e veloce? Ecco qualcosa da preparare rapidissimamente con ingredienti che si trovano quasi sempre già in casa.

Immagine

Ingredienti:

8 biscotti (tipo Grancereali)

250 gr di yogurt bianco dolce

200 gr di marmellata

Preparazione:

Con l’aiuto di un mixer, del bimby o, se preferite, di un mortaio, sbriciolare i biscotti.

Immagine

Con un cucchiaino, versare le briciole nei bicchierini per creare il primo strato.

Immagine

Aggiungere lo yogurt per creare il secondo strato.

Immagine

Infine, ricoprire il tutto con la marmellata e servire.

Immagine

 

Avete del pan di spagna avanzato? Ecco come usarlo

https://homememade.wordpress.com/2014/02/15/bicchierini-dolci-pan-di-spagna-yogurt-e-marmellata/

Torta al cioccolato e marmellata di arancia

L’ennesima variante della famosa torta briciola, questa volta con impasto al cioccolato e ripieno di marmellata d’arancia, ovviamente fatta in casa. Il procedimento è sempre piuttosto semplice e veloce. Il sapore ottimo. L’accostamento dell’arancia al cioccolato è sempre azzeccato.

Immagine

Ingredienti:

400 gr di farina 00

125 gr di burro

125 gr di zucchero

2 uova

1/2 bustina di lievito

1 bustina di vannillna

2 cucchiai di cacao amaro

2 cucchiai di farina di mandorle

250 gr di marmellata d’arancia

100 gr di gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

Lavorare insieme lo zucchero, il burro e la farina 00, quella di mandorle ed il cacao. Io utilizzo il bimby ma si può fare a mano o con qualsiasi robot da cucina.

Immagine

Aggiungere  il resto degli ingredienti e continuare a lavorare.

Ottenuto l’impasto, appallottolarlo, foderarlo con la pellicola, mettere in frigorifero e lasciare riposare per almeno mezzora.

Preparare due fogli di carta forno, mettervi dentro metà dell’impasto e appiattire con il mattarello. Mettere la base dentro la teglia e spalmarla con la marmellata.

Immagine

Ricoprire con il resto dell’impasto cercando di ottenere delle briciole e con lo gocce di cioccolata o manualmente o con uno schiacciapatate.

Infornare per 15 minuti a 200°.

A piacere, spolverare con lo zucchero a velo e tagliare.

Immagine

Bicchierini dolci pan di spagna, yogurt e marmellata

Quando rifiliamo un pan di spagna o lo livelliamo, restano spesso parti e pezzettini in eccesso ed inutilizzati. Io di solito preparo questi dessert per non buttare via nulla. Sono velocissimi da preparare, gradevoli da presentare e davvero buoni da mangiare.

100_3275

Ingredienti:

200 gr di pan di spagna

200 gr di yogurt bianco

250 gr di marmellata

(le dosi sono molto orientative, basatevi sul numero dei bicchieri da preparare e sulla quantità di pan di spagna che volete consumare)

Preparazione:

Sbriciolare il pan di spagna e fare un primo strato all’interno dei bicchierini di vetro, compattandolo un po’.

Ricoprire con un secondo strato di yogurt con l’aiuto di un cucchiaio.

Fare un ulteriore strato con la marmellata.

Ripetere a piacere fino a riempire la lunghezza del bicchiere.

 

Potete anche sostituire la marmellata con la frrutta fresca, io lo faccio spesso con le fragole, ma ricordatevi di utilizzare uno yogurt bianco dolce!

100_3274

Torta briciola con marmellata di arancia

Dolce abbastanza semplice in cui poter utilizzare la marmellata che abbiamo già preparato

https://homememade.wordpress.com/2014/02/03/marmellata-di-mele/

Immagine

Ingredienti:

400 gr di farina 00

125 gr di burro

125 gr di zucchero

2 uova

1/2 bustina di lievito

1 bustina di vannillna

1 arancia (la scorza grattuggiata)

250 gr marmellata

Preparazione:

Mescolare insieme lo zucchero, il burro e la farina. Io utilizzo il bimby ma si può fare a mano o con qualsiasi robot da cucina.

Immagine

Ottenuto l’impasto, appallottolarlo, foderarlo con la pellicola, mettere in frigorifero e lasciare riposare per almeno mezzora.

Preparare due fogli di carta forno, mettervi dentro metà dell’impasto e appiattire con il mattarello. Mettere la base dentro la teglia e spalmarla con la marmellata.

Ricoprire con il resto dell’impasto cercando di ottenere delle briciole o manualmente o con uno schiacciapatate.

Infornare per 15 minuti a 200°.

Immagine

Spolverare con lo zucchero a velo e tagliare.

Immagine

Marmellata di Mele

Le mele dell’Etna, profumate e gustose, iniziano a rovinarsi dopo esser state conservate in frigo per qualche tempo. Per ovviare a questo problema la Marmellata è un ottimo metodo: permette la conservazione a lungo termire della frutta e ce la presenta come un nuovo prodotto che può essere consumato subito, utilizzato per guarnire dolci o, perchè no, essere servita insieme al formaggio!

Immagine

Ecco le dosi e gli ingredienti:

1 Kg di mele sbucciate

3 arance

800 gr di zucchero

Procedimento

Spremete le arance e versate il succo filtrato in un recipente.

Lavate e sbucciate le mele, privatele della parte centrale e tagliatele a fettine sottili e versatele man mano dentro il recipiente contenente il succo d’arancia (questo procedimento è necessario per non far annerire le mele. Il succo di arancia può essere a piacimento sostituito con quello di limone, in quantità ridotta).

Una volta che le mele saranno pronte, versate il tutto in una pentola, aggiungere lo zucchero e cuocere a fiamma bassa, mescolando, per circa un’ora dall’inizio di ebollizione.Immagine

Una volta cotta la marmellata, con l’ausilio di un frullatore ad immersione, rendetela più omogenea frullando per pochi secondi.

Versate infine nei barattoli (sterilizzateli prima in forno), chiudeteli subito e capovolgeteli per circa 10 minuti per creare il sottovuoto.

Immagine