Torta al cioccolato in pasta di zucchero_tema calcio

Questa torta, realizzata per un compleanno e decorata con la pasta di zucchero, non è stata di eccessiva difficoltà di realizzazione. Basta lavorare in modo schematico e preciso, perchè non necessità di capacità di modeling per la pasta di zucchero.

Immagine

Per la base:

200 gr di farina 00

50 gr di cacao amaro

140 gr di zucchero

3 uova

150 ml di latte

una bustina di lievito

Per la farcitura:

250 gr di panna

250 gr di cioccolato al latte

Per la decorazione:

500 gr di pasta di zucchero bianca

100 gr di pasta di zucchero verde

200 gr di pasta di zucchero rossa

100 gr di pasta di zucchero arancione

100 gr di pasta di zucchero nera

Preparazione:

Mescolare insieme il cacao, lo zucchero e le uova in una ciotola e montare con le fruste elettriche.

Aggiungere la farina ed il latte e continuare a lavorare.

Infine unire il lievito. Lavorare ancora qualche minuto.

Immagine

Imburrare la teglia (diametro circa 25cm), versarvi il composto ed infornare a 180° per circa 20 minuti.

Nel frattempo, preparare la ganache: montare la panna con le fruste elettriche e nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Incorporarlo poi alla panna, mescolando con un cucchiaio.

Immagine

Sfornare la torta, lasciarla raffreddare.

Una volta fredda, tagliarla a metà con un coltello lungo seghettato e farcirla con la ganache aiutandosi con una sac a poche e lasciandone un po’ da parte in modo da poterla ricoprire e far aderire la pasta di zucchero.

Per decorare la torta: stendere la pasta di zucchero bianca formando un cerchio di circa 40cm di diametro, foderarvi la torta e tagliare con un coltello la pasta in eccesso.

Su un foglio di carta, preparare la sagoma di un esagono e della maglietta e, dopo aver steso la pasta nera e quella rossa, ritagliatevi le sagome pronte ed agiateli sulla torta. Per farli aderire usate della colla per alimenti o della ghiaccia reale o del miele.

Con la pasta arancione preparate i dettagli ed incollateli.

Prendete infine la pasta verde e mettetela dentro uno spremi aglio, creando così l’effetto dell’erba, e decoratevi il piatto.

Lollipops di pasta di zucchero

Quando si prepara una torta decorandola con la pasta di zucchero, capita spesso che restino degli scarti inutilizzabili. Ecco un metodo semplicissimo per riciclarli creando qualcosa di divertente.

Immagine

Basta lavorare la pasta con le mani, come se stessimo usando un mattarello, per creare dei filoncini, arrotolarli ed infilzarli con uno spiedino di legno.

Per rendere il tutto più bello da presentare ad una festa, si possono riempire dei bicchieri con del sale colorato in modo tale che sorregga i lecca lecca. I bambini li adorano!

Torta alla ricotta e cioccolato ricoperta di pasta di zucchero

Una variante sicilianizzata delle ormai diffusissime torte in pasta di zucchero. Grazie ad una farcitura più classica, si avvicina al gusto delle nostre torte, pur avendo la resa estetica di quelle americane.

Immagine

Ingredienti:

Per il pan di spagna:

150 gr di farina

150 gr di zucchero

75 gr di cacao

6 uova

1 bustina di vanillina

1/2 bustina di lievito

Per la farcitura:

300 gr di ricotta

100 gr di gocce di cioccolato fondente

100 gr di zucchero

Per la copertura:

1 confezione di pasta di zucchero bianca

1 confezione di perline argentate di zucchero

Preparazione:

Sbattere a lungo le uova insieme allo zucchero fino ad otterrete un composto spumoso. Aggiungere lentamente la farina, il cacao, il sale, la vanillina ed il lievito continuando a lavorare.
Versare l’impasto in uno stampo o in una teglia e cuocere in forno per 25 minuti circa a 180°C.
Una volta cotto, sfornare e lasciare raffreddare.

Nel frattempo montare insieme la ricotta (lasciandone un po’ da parte) e lo zucchero con le fruste elettriche ed infine aggiungere le gocce di cioccolato.

Tagliare a metà il pan spagna e farcire con la ricotta.

Infine spalmare la torta con la ricotta restante.

A parte, stendere la pasta di zucchero col mattarello di uno spessore di circa 2, 3mm e di un diametro di 15cm maggiare a quello della torta. Con l’aiuto d una riga e di un coltello girato dal lato non affilato, imprimere a pressione delle righe che si incrociano a formare dei rombi e foderare la torta eliminando la parte in eccesso. Infine applicare le perline all’incrocio delle linee (potete bagnarle con il miele per farle aderire meglio).

Immagine.