Pasta al forno con pancetta e pomodorini

Aprendo il frigorifero ieri, ho trovato una confezione di pancetta ed ho deciso di inventare un sughetto per la pasta con i vari ingredienti che avevo in casa. Ecco il risultato!

Immagine

Ingredienti:

200 gr di tortiglioni

150 gr di pancetta tagliata sottile

150 gr di parmigiano

200 gr di pomodorini

1 cipollina

1 cucchiaio di patè di olive o 6 olive nere

200 ml di latte

1 noce di burro

1 cucchiaio di farina 00

100 gr di pangrattato

Preparazione:

Pulire, lavare e tagliare sottilmente la cipollina. Metterla in una casseruola e lasciarla rosolare con un filo d’olio.

Aggiungere la pancetta tagliata a pezzattini e far cuocere quache minuto a fiamma bassa. Unire il patè d’olive e mescolare.

Lavare e tagliare i pomodorini a pezzetti e metterli nella pentola salando.

Mescolare il tutto e lasciar cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti.

Immagine

In un’altra pentola preparare la besciamella: sciogliere la noce di burro ed unire la farina, il tutto a fuoco lento e mescolando continuamente con una frusta d’acciaio. Aggiungere a filo il latte sempre mescolando. Salare, pepare e lasciar cuocere per 5 minuti.

Unire la besciamella al sughetto.

Immagine

Cuocere la pasta in acqua bollente e salata, scolarla ancora molto al dente, mescolarla al condimento ed unire anche il parmigiano (conservandone una manciata).

Versare in una teglia, ricoprire con il pangrattato ed il parmigiano rimanente ed infornare a 200° per circa 15 minuti.

Immagine

A piacere, potete arricchire la pasta al forno con formaggio di vario tipo.

 

Tortiglioni con sugo alle olive

Primo di pasta veloce, gustoso, pratico da preparare quando non si hanno molti ingredienti in frigo. E’ semplice e sicuramente il gusto è migliore di quello comprato al supermercato!

Immagine

Ingredienti:

150 gr di tortiglioni

100 gr di olive nere greche

2 cipolline fresche

400 gr di pelati

Preparazione:

Pulire, lavare e tagliare finemente le cipolline. In una pentola antiaderente, scaldare dell’olio di oliva e versarvi la cipollina, lasciandola imbiondire.

Intanto snocciolare le olive e tritarle.

Immagine

Unirle alla cipollina, mescolando. Dopo circa un minuto, aggiungere i pomodori pelati, salare e lasciare cuocere per circa 15 minuti.

Immagine

Cuocere la pasta ed unirla al sugo. Servire calda.

Immagine

Pasta al forno della nonna

Preparata seguendo le direttive della nonna, la pasta al forno è uno dei piatti preferiti dei più grandi: tradizionalista e dai sapori siculi, è un classico intramontabile!

Immagine

Ingredienti:

800 gr di tortiglioni

600 gr di ragù di carne mista

2 melanzane

4 uova

300 gr di fontina

150 gr di burro

300 gr di parmigiano

Preparazione:

Dopo aver preparato il ragù, tagliato a dadini e fritto le melanzane e preparato le uova sode, cuocere la pasta e scolarla ancora poco cotta.

Passare al setaccio il ragù per separare la carne dalla salsa di pomodoro e, con questa, condire la pasta. Aggiungere il parmigiano ed il burro e mescolare.

Immagine

Iniziare adesso a disporre i vari strati della pasta.

In una teglia, cospargere il fondo con della salsa di pomodoro e del parmigiano; subito un primo strato di pasta; su di esso, versare il ragù in modo omogeneo, aiutandosi con un cucchiaio; tagliare le uova sode a spicchi e disporle in modo uniforme; adagiarvi le melanzane fritte; sopra di esse, il formaggio tagliato a fette; ricoprire con un ulteriore strato di pasta; infine aggiungere salsa e parmigiano.

Immagine

Infornare a 200° per circa 20 minnuti.

Immagine

Servire calda.

Pasta primavera_zucchine, carote, philadelphia

Oggi ho preparato un primo veloce e appetitoso che può essere benissimo consumato da chi è a dieta o non vuole appesantirsi. Colorato, veloce da preparare.

Immagine

Ingredienti: (per 4 persone)

4 zucchine

300 gr di pasta

6 carote

200 gr di formaggio cremoso (tipo philadelphia)

qualche foglia di basilico

Preparazione:

Lavare carote e zucchine, pulirle e tagliarle a julienne.

Metterle all’interno di una padella antiaderente o di una wok.

Immagine

Cuocere per una decina di minuti, aggiungendo dell’acqua se necessario.

Una volta ammorbidite le verdure, aumentare la fiamma e lasciare evaporare l’acqua, salando.

Un minuto prima di spegnere il fuoco, aggiungere dell’olio d’oliva e mescolare.

Cuorecere la pasta e, ancora al dente, mescolarla alle verdure nella padella.

Unire poi il formaggio e il basilico tritato fine. Se necessario, anche un po’ di acqua di cottura.

Immagine

Servite ancora calda.

 

Anello sformato di spaghetti e melanzane

Primo piatto abbastanza semplice da realizzare e sicuramente di bella presentazione.

Immagine

Ingredienti:

400 gr di spaghetti

4 melanzane

75 cl di salsa di pomodoro

basilico per guarnire

200 gr di parmigiano

Preparazione:

Tagliare le melanzane a fette e friggerle in abbondante olio.

A parte cuorece la salsa di pomodoro. Cuocere anche la pasta e scolarla ancora al dente.

Mescolare la pasta con la salsa di pomodoro ed il parmigiano grattuggiato.

Prendere una teglia a forma di anello (quella delle ciambelle) e foderarla con le fette di melanzane. Infine riempire con gli spaghetti, ricoprire anche superiormente ed infornare per circa 20 minuti a 200°.

Sfornare, sfornare, guarnire col basilico e servire.

Immagine