Torta salata ricotta e spinaci

Le torte salate sono un ottimo piatto da preparare e servire come parte di un buffet, di un aperitivo o come piatto unico di un pasto, poichè contengono tutti i nutrienti necessari (carboidrati, proteine, vitamine). La preparazione è semplice e la cottuta non troppo lunga.

Immagine

Ingredienti:

1 foglio di pasta brisè

300 gr di ricotta fresca

300 gr di spinaci

1 uovo

100 gr di parmigiano

Preparazione:

Pulire, lavare e scottare gli spinaci. Lasciarli raffreddare e poi scolarli.

In una terrina mescolare insieme la ricotta, gli spinaci tagliuzzati, un uovo, il parmigiano ed un pizzico di sale.

Immagine

Stendere il foglio di pasta brisè in una teglia di vetro o in una d’acciaio rivestita da carta forno.

Versarvi sopra il composto e senza farlo uscire dai bordi che vanno piegati verso l’interno.

Immagine

Infornare a 180° per circa 30 minuti.

 

Frittata_light di spinaci

Secondo veloce e dietetico, la frittata o omelette infornata, si può preparare con gli spinaci o con qualsiasi altro tipo di verdura scaldata. Il contrasto cromatico è piacevole e il sapore semplice e gustoso.

Immagine

Ingredienti:

3 uova

200 gr di spinaci scaldati

100 gr di parmigiano grattuggiato

Preparazione:

Sbattere le uova con un pizzico di sale.

Tagliuzzare gli spinaci ed incorporarli alle uova.

Unire il parmigiano e mescolare.

Immagine

Versare in una teglia ed infornare a 200° per circa 20 minuti.

Immagine

Servire calda.

Immagine

Omelette di uova d’anatra e ricotta con spinaci

Secondo alternativo e dietetico grazie all’utilizzo di un formaggio come la ricotta. Veloce da preparare e piuttosto semplice. Potete utilizzare qualsiasi tipo di uova.

Immagine

Ingredienti:

2 uova d’anatra

50 gr di ricotta

3 mazzetti di spinaci

Preparazione:

Sbattere le uova in una terrina insieme ad un pizzico di sale.

Unirvi la ricotta e mescolare fino a rendere il composto amalgamato.

In una padella antiaderente, versare il composto e fare cuocere per circa 10 minuti a fuoco molto lento e con un coperchio.

Immagine

Intanto, lavare gli spinaci, lessarli e scolarli.

Spadellarli qualche minuto con una noce di burro e un pizzico di sale.

Porli sopra l’omelette e servire.

Immagine

Pasta fresca all’uovo e ortica

L’ortica, spesso considerata solo pianta infestante, può essere utilizzata in cucina per varie ricette. Io ad esempio la sostituisco spesso agli spinaci nella preparazione della pasta all’uovo.

Immagine

Ingredienti:

500 gr di farina 00

150 gr di ortiche cotte (o spinaci)

3 uova

2 cucchiai di olio di semi

Preparazione:

Scaldate l’ortica e scolatela, frullatela insieme alla farina (io utilizzo il bimby ma va bene qualsiasi frullatore). Impastate il tutto con le uova e l’olio. Se l’impasto vi sembra duro aggiungete un po’ d’acqua, viceversa la farina. Lavorate bene, fate riposare un po’ e poi stendete con il mattarello o con la macchina per la pasta. Con l’ausilio di una rotella, tagliate della dimensione che preferite.

Immagine

Per una versione senza glutine, sostituite la farina 00 con quella di riso!